14. Azienda Agricola Foradori


Emilio Zierock
Theo Zierock

Via Damiano Chiesa, 1
IT - 38017 Mezzolombardo Trento

+390461601046

info@agricolaforadori.com
http://WWW.AGRICOLAFORADORI.COM

Certification:
Demeter
Demeter

Wine-growing region:
TRENTINO ALTO ADIGE

At Azienda Agricola Foradori, a fourth generation of vignerons are working to grow plants that maintain their natural expressivity. Located in Mezzolombardo (Trento) in the heart of Campo Rotaliano surrounded by the Dolomites, the estate was built in 1901 and has been carried on by the Foradori family from 1939. Since then we have been working to valorize the ancient local variety Teroldego, and from 2002 we have implanted biodynamic agriculture.

Following the footsteps of Elisabetta Foradori and Rainer Zierock, today their children Emilio, Theo and Myrtha Zierock continue in their footsteps.

Aside from wine our focus is also in cultivating vegetables and breeding Tyrolean Grey cattle for cheese production.

//
Technical Data:
Land: 30ha (16ha estate owned in Campo Rotaliano, 9ha on 50 year loan in Fontanasanta, 5ha collaborations with members of our team)
Bottles per year: 180.000
Terroir: Campo Rotaliano (alluvial, gravel and sand) + Fontanasanta (mainly calcareous clay)

2022 LEZER

V/D DOLOMITI IGT ROSSO DELLE DOLOMITI
TEROLDEGO
Red wine
Demeter certified
Biodinamic

Questo Teroldego nasce nel 2017 con lo spirito della sperimentazione e continua su questa strada. Vari tentativi in anfora, legno, cemento ed acciaio, in lotti separati e mai con più di 24 ore di permanenza sulle bucce; il Lezèr si evolve sempre. Seguendo gli sviluppi dell’annata giochiamo, ogni anno, con l’aggiunta di grappoli interi, cambiamo i contenitori oltre che le tecniche e tempistiche delle brevi macerazioni.

2022 FONTANASANTA MANZONI BIANCO

V/D DOLOMITI IGT MANZONI BIANCO
MANZONI BIANCO
White wine
Demeter certified
Biodinamic

La collina sovrastante Trento, con i suoi terreni argilloso-calcarei accoglie il Manzoni Bianco e ne fa maturare le uve a fine settembre. È così che questo incrocio, nato dall’unione del Riesling Renano con il Pinot Bianco, riesce a far esprimere il carattere delle vigne di Fontanasanta. La sua capacità di evolvere nel tempo richiede pazienza; il Fontanasanta Manzoni Bianco è un vino che saprà raccontarsi dopo almeno due o tre anni dalla vendemmia.

2021 FORADORI

V/D DOLOMITI IGT TEROLDEGO
TEROLDEGO
Red wine
Demeter certified
Biodinamic

Il Campo Rotaliano è un’unità geografica ben delimitata, una sorta di rientranza della Valle dell’Adige, incuneata fra le montagne. La sua storia e la sua formazione sono legate al fiume Noce che trascinò con sé nei secoli detriti calcarei, granitici e porfirici. All’interno di questa piccola pianura, a seconda del quantitativo più o meno elevato del contenuto in scheletro dei terreni, si differenziano delle micro zone alle quali i viticoltori hanno dato nomi diversi. È dall’assemblaggio delle uve di alcune di queste micro zone caratterizzate da terreni prevalentemente sabbiosi e con diversi requisiti qualitativi che nasce il “Foradori”.

2016 MOREI

V/D DOLOMITI IGT TEROLDEGO
TEROLDEGO
Red wine
Demeter certified
Biodinamic

I risultati ottenuti durante anni di utilizzo dei preparati biodinamici e l’equilibrio raggiunto dalla vigna hanno accentuato i caratteri delle singole parcelle fino ad “esigere” una vinificazione separata di due vigneti. È attraverso l’uso delle anfore (tinajas di Villarrobledo, Spagna), la loro forma e la porosità dell’argilla, che tutte le fasi di trasformazione si svolgono con purezza ed equilibrio. Il passaggio da uva a vino non subisce interferenze e ci trasmette così il solo carattere della terra e della varietà. Morei significa moro, scuro, in dialetto trentino e le uve che nascono da questa vigna ne sono lo specchio. Le loro radici affondano nei ciottoli e nella sabbia della terra portata dal fiume Noce e fanno nascere vini dalla trama fitta e minerale.

Löwengang Palace 2nd Floor


Table: 14